Make up anti-età con performance straordinarie

Ho testato peno make up perriconer voi i prodotti della linea No-Make Up di Perricone.

Utilizzo i cosmetici di questo marchio ciclicamente, sfruttando i principi attivi unici e brevettati che solo questa linea può regalare alla mia pelle.

Come molte di voi, aspettavo il lancio in Qvc della linea make up ed ora vi racconto la mia esperienza.

Sto utilizzando: siero fondotinta e rossetto ai neuropeptidi, blush con DMAE, mascara ai neuropeptidi e biotina.

SCIENZA ANTI-ETA’ – attivi principali applicati al make up:

DMAE – ingrediente brevettato e distintivo del Dr. Perricone, aiuta a prevenire e correggere la perdita di elasticità compattando, tonificando e rassodando la pelle.

NEUROPEPTIDI – essi hanno un’azione di forte impatto su linee profonde, rughe, aridità della pelle. Ripristinano l’elasticità e la compattezza. Ideali anche per chi mostra segni precoci di invecchiamento cutaneo.

 

NO FOUNDATION FOUNDATION

Si presenta con la consistenza di un siero ricco, ha un unico colore per tutte le tipologie di incarnato. Minimizza le rughe, difende la pelle con una protezione minerale SPF 30 ad ampio spettro.

Lo applico dopo la mia crema idratante, poche gocce come un siero, dona un colorito fresco risvegliando la radiosità con un effetto semi-opaco, dona un colorito omogeneo senza creare spessore, il prodotto una volta applicato sembra non esserci più ma l’effetto sulla pelle dura tutto il giorno.

Non mi aspettavo una performance del genere, non necessita di ritocchi o di cipria durante la giornata, anche per una pelle mista come la mia che tendenzialmente ne ha bisogno per mantenere un effetto opaco. Consiglio solo una sploverata di cipria in polvere libera trasparente e solo una volta al giorno. PERFORMANCE UNICA!

MODALITA’ DI APPLICAZIONE

  • Agita bene per sciogliere i minerali e i pigmenti.

  • Eroga 3-4 gocce sul palmo della mano.

  • Applica picchiettando su fronte, guance e mento.

  • Esercita una leggera pressione e poi distribuisci sulla pelle con i polpastrelli.

 

PERSONALIZZA

  • Utilizza il palmo della mano come una palette per miscelare.
  • Unisci una goccia di No Bronzer Bronzer al No Foundation Foundation Serum per scaldare il colore.
  • Per incarnati più scuri, miscela due gocce.
 

NO BLUSH BLUSH

Dona un colorito rosa, un colore perfetto e non eccessivo, regala un aspetto giovane e fresco, potete giocare con i volumi del volto. Protegge con la protezione solare minerale SPF 30. Il risultato è modulabile e si può intensificare tramite una seconda applicazione. Adoro questo prodotto, il risultato è visibile istantaneamente ma il prodotto non rimane visibile sulla pelle e non crea nessun tipo di spessore. Si può applicare anche sulle labbra, MERAVIGLIOSO!

MODALITA’ DI APPLICAZIONE

  • Agita bene per miscelare i minerali e i pigmenti.

  • Applica 3 gocce sugli zigomi.

  • Con i polpastrelli esercita una leggera pressione e stendi il prodotto sulla pelle con movimenti che vanno dal basso verso l’alto fino ad ottenere il look desiderato .

  • Aggiungi un ulteriore puntino di colore per intensificare il colore ottenuto.

PERSONALIZZA

Picchietta 2 gocce sul labbro inferiore, stendi e termina con il No Lipstick Lipstick per ottenere labbra idratate di un leggero colore rosato.

 

NO MASCARA MASCARA

Il prodotto che più difficilmente soddisfa le mie aspettative è il mascara. Ero sicura sulle proprietà, ma dubbiosa sui risultati considerando lo scovolino sottile, ho dovuto ricredermi, incurva moltissimo le ciglia depositando la giusta quantità di prodotto…che in realtà è siero rinforzante, idratante e nutriente. Riesco ad applicarlo per un effetto “ciglia a ciuffetti” come piace a me, ma anche per un aspetto più naturale modulando l’applicazione.

Le ciglia sono più folte e lunghe, un vero trattamento rinforzante ogni volta che metterete il mascara. E’ clinicamente provato che riesca a rendere le ciglia più spesse e incurvate.

Mi ha stupito inoltre la facilità nel rimuovere il prodotto durante la detersione.

MAI PIU’ SENZA!

MODALITA’ DI APPLICAZIONE

  • Posiziona il lato bianco più ampio dell’applicatore alla base delle ciglia per depositare il siero, ed applica con un movimento a zig-zag per aggiungere volume e spessore.

  • Ruota lo scovolino sul lato dentellato e risali lungo le ciglia per sollevarle, allungarle e separarle.

PERSONALIZZA

Fai una seconda passata per ottenere ciglia più lunghe e più folte, per un effetto più marcato.

 

NO LIPSTICK LIPSTICK

Un rossetto morbido e luminoso, riproduce il colore roseo delle labbra in età giovane per un look naturale e sofisticato. L’effetto è modulabile, il mio primo passaggio è quello di disegnare il contorno labbra con una matita rosa, adoro poi applicare il No Blush Blush con un pennellino ed infine stendo il rossetto. Lo applico più volte durante il giorno, essendo in realtà un siero le mie labbra si mangiano tutti i principi attivi…e amo la sensazione di idratazione che mi lascia.

Leviga le linee labiali verticali e restituisce elasticità e pienezza. Protegge con un fattore di protezione minerale SPF 15 ad ampio spettro. DA PROVARE!

MODALITA’ DI APPLICAZIONE

Applica uno strato generoso di No Lipstick Lipstick su tutte le labbra in maniera uniforme. Continua ad applicare nell’arco della giornata per ammorbidire le labbra ed enfatizzarne il colore naturale.

PERSONALIZZA

Unisci il No Lipstick Lipstick al tuo rossetto preferito per creare sfumature naturali senza tempo.

 

 

 

Capelli da sogno! Ritrovate la folta e luminosa chioma che ogni donna desidera!

Ecco il trattamento che ha cambiato i miei capelli. Non lo abbandonerò! Vi racconto la nuova texture della prima fase, ho preparato un tutorial sull’applicazione e due interviste ad esperti di settore sul l’efficacia di questi prodotti… 😉😉😉

Sara Celeste | Presenter QVC Italia

  • Se dovete tagliare spesso i vostri capelli e non riuscite pertanto a farli crescere;
  • se i vostri capelli hanno perso luminosità, corpo e volume, non tengono il colore e la piega,
  • se si spezzano;
  • se fate la stiratura chimica o la permanente;
  • se sono stressati dall’utilizzo di phon e attrezzi termici;
  • se vi state accorgendo del passaggio del tempo anche su di essi con la conseguente perdita naturale per la mancanza di cheratina…

IMG_8653_3000

Ecco una soluzione…DA PROVARE! 

AGGIORNAMENTO PER VOI: Sono passati circa cinque mesi dalla pubblicazione di questo articolo ed è quasi un anno che questo kit fa parte della routine settimanale di bellezza per i miei capelli. Confermo nuovamente come i miei capelli siano più forti, luminosi, non ho più dovuto tagliarli se non una spuntatina ogni tre mesi. Crescono con mia grande soddisfazione sempre più belli!

Ho preparato un tutorial sull’applicazione, spero possa esservi utile, avendolo…

View original post 654 altre parole

CAPELLI PIENI DI LUMINOSITÀ, BRILLANTI, SANI E COLORE CHE DURA A LUNGO

image

  • Se desiderate capelli pieni di salute, luce e corposità
  • Se amate usare prodotti privi di sali e solfati
  • Se avete i capelli tinti e dopo qualche lavaggio il vostro colore si sbiadisce
  • Se desiderate un colore brillante più a lungo
  • Se fate meches, colpi di sole, shatush, balayage o decolorazioni o henné
  • Se vi recate in salone spesso per ravvivare il colore
  • Se non fate tinture ma avete voglia di rendere il vostro colore naturale più vibrante
  • Se avete i capelli bianchi, anche naturali e non volete il riflesso giallo

Questo kit è indispensabile per il mantenimento del colore più a lungo, per avere capelli pieni di salute  e brillanti, per chiome piene di luce. image

Ho testato questo kit per due mesi, l’ho portato con me in salone con grande soddisfazione della mia parrucchiera. Sui miei capelli ho ciocche di un rosso più intenso, uno dei colori che si sbiadisce prima è proprio il mio, purtroppo dopo due lavaggi tendo ad avere riflessi rosa o arancio, e anche se non ho ancora la ricrescita dei capelli bianchi (che ho da quando avevo 16 anni…sfortunatamente) sono costretta a recarmi spesso in salone per un “bagno di colore” questo ovviamente non solo non fa bene al capello ma nemmeno al portafoglio! Ho voluto provarlo sia sul capello colorato con la tintura sia che con l’henné…risultato FANTASTICO! il colore dura di più ed è decisamente più brillante, sono andata dalla mia parrucchiera solo nel momento in cui la ricrescita era molto visibile ma con sua grande sorpresa le lunghezze erano ancora belle, piene di colore e luminosità. Ho pertanto evitato i bagni di colore intermedi e per questo ho anche risparmiato. CONSIGLIATISSIMO.

Ho intervistato Sabrina Marastoni, Responsabile tecnica Colore e Specialista Prodotto proprio su questo kit. Sentite sosa ne pensa

Sono tre prodotti di trattamento anche se il siero si utilizza per lo styling.

– SHAMPOO EVERYDAY: la texture è piacevolissima, morbida e trasparente, il profumo mi ricorda la mela verde. È delicato non solo sulle lunghezze ma anche sul cuoio capelluto, essendo privo di sali e solfati. È un trattamento che dona luce e rende il capello sano. Contiene Iselux, un componente utilizzato dai professionisti del colore per mantenere a lungo il colore e offrire protezione al capello. I test dimostrano niente perdita di colore oltre i tre lavaggi e il mantenimento del 96% del colore oltre i dieci lavaggi. Questo prodotto è indicato per tutti i tipi di capelli e per un utilizzo anche frequente ed è particolarmente efficace sui capelli colorati, capelli con stiratura anche quella brasiliana, su capelli secchi, su capelli grigi o invecchiati, su capelli che mancano di luminosità.

– BALSAMO COLOUR CORRECTI: rende il capello morbidissimo, i miei ricci diventano gestibili e per nulla crespi. Lo lascio in posa anche 10 minuti quando ho tempo, altrimenti 3 minuti. La brillantezza che dona è sopra le aspettative, il suo colore è blu, la texture è una perfetta via di mezzo tra maschera e balsamo, il profumo  è sempre alla mela verde. Questo prodotto è stato formulato per contrastare i riflessi gialli che di solito appaiono in tinte chiare o i riflessi rame metallizzato che appaiono nelle tinte dalle tonalità scure. La decolorazione può essere causata dallo sbiadire del colore in modo non uniforme ed è aggravata dalla pesantezza dell’acqua come anche da periodi prolungati di esposizione a raggi UV. Aiuta a proteggere ed equilibrare il colore rendendo impermeabile la cuticola dei capelli per proteggerli, equilibrando con il suo colore blu, il giallo causato dalle colorazioni. Adatto anche a capelli naturali ma che hanno perso brillantezza.

– SIERO SILK PLUS: è un siero che si utilizza per lo styling, anche se in realtà è da ritenersi un vero e proprio trattamento che lavora perfettamente in sinergia con shampoo e il balsamo. Elimina l’effetto crespo che non mi piace, soprattutto sul mio caplello riccio che è di difficile gestione. Li lascia morbidi senza nessun residuo che appiccica o che rende rigida la chioma. L’ho testato sul capello asciugato al naturare senza phon: capello pieno di luce, morbido con un riccio definito ma l’ho provato anche con l’asciugatura a phon e attrezi termici: RISULTATO FANTASTICO! In etrambi i casi quello che emerge di più è l’effetto di una chioma mlto luminosa, di un capello sano che rimane morbido!

SENZA SALI E SOLFATI La caratteristica principale dello shampoo e del balsamo è il fatto che siano privi di sali e solfati, sono prodotti delicati assolutamente non aggressivi. Nel mercato dei prodotti per capelli non è semplice trovare l’assenza di questi due elementi che utilizzati a lungo tendono a sbiadire il colore e rendono il capelli più fragili. Sono previsti in alcuni trattamenti ristrutturanti ma in questo caso non hanno questo tipo di azione sul capello.  Principalmente il loro utilizzo è per la produzione di schiuma e per rendere densa la texture.Uno shampoo senza solfati potrebbe significare un prezzo più alto, perché gli altri tensioattivi sono più costosi e portano a formulazioni più dispendiose in generale. Per esempio, gli shampoo a base di solfato potrebbero essere addensati con un ingrediente poco costoso, il cloruro di sodio (il semplice sale da cucina), ma si tratta di un addensante che non funziona in formulazioni senza solfati. Per questa ragione questo kit appartiene al mondo del lusso per i nostri capelli – SIERO di styling lascia il cappello morbido e gestibile con un fissaggio medio, è un kit i di trattamento completo per le donne che si tingono i capelli ma anche per chi vuole far emergere la lucentezza sul capello naturale Come sono migliorati i miei capelli con l’utilizzo dei prodotti giusti e l’importanza di utilizzare prodotti professionali.

Ecco cosa ne pensa Sabrina Mazzotta, Hair Director. .

Seguitemi martedi 4 agosto a mezzanotte su Qvc Italia per saperne di più

Ad ogni forma l’abbigliamento giusto!

In vista del Fashion Event ho consultato per voi la nostra esperta di moda Nicoletta Brambilla che vi suggerirà quali capi d’abbigliamento indossare in base alla vostra forma del corpo. Se avete qualche domanda di moda la nostra esperta sarà disponibile a rispondervi con tanti consigli!

 

LE FORME DEL CORPO

BODYSHAPE: TRIANGOLO

Spalle e torace stretti, punto vita più o meno accentuato e fianchi pronunciati, tendente ad ingrassare nella parte inferiore.

Bodyshape triangolo

Il vostro punto forte è la vita. Quindi sì per la vita alta, sì per gli abiti che si stringono in vita scendendo morbidi sui fianchi, preferibilmente a ruota. No per quelli dritti, no a quelli stretti in fondo, no per quelli a palloncino. Sì alle giacche sagomate più lunghe, sì anche ai pantaloni a palazzo che aiutano a bilanciare volume e fianchi mentre no alle maglie lunghe e no alle cinture appoggiate sui fianchi. Se abbiamo un’occasione speciale potremmo indossare un abito stile impero.

Tra i personaggi più famosi con questo corpo troviamo Jennifer Lopez, Shakira, Kristin Davis, Mischa Barton e Kate Winslet.

BODYSHAPE: TRIANGOLO INVERTITO

Spalle larghe, seno prosperoso, vita stretta e fianchi snelli. La donna a triangolo invertito è esattamente l’opposto della donna a triangolo.

Bodyshape triangolo invertito

Gambe snelle e scattanti sono il vostro punto forte quindi sì alle minigonne, sì agli shorts, sì ai bermuda e sì alle gonne a palloncino che creano le curve.  No alle gonne a ruota, no a quelle tubolari.

La scelta giusta sono i capi elastici, che avvolgono il seno e scendono sul ventre piatto e la vita sottile. La parte superiore non deve essere fasciante, sì agli scolli tondi, sì a quelli a V, sì ai monospalla, sì agli smanicati e sì agli scolli morbidi, ma assolutamente no agli scolli a barca, no alle spalline sottili, no lo scollo incrociato, no agli accollati, no alle fantasie e volant nella parte superiore del corpo, no alle linee orizzontali su maglie e giacche, sono assolutamente da evitare. Perfetti per la donna a triangolo invertito i peplum dress ed i monospalla, evita gli abiti senza spalline, quelli a fascia e le tuniche.

Tra i personaggi più famosi con questo corpo troviamo Elle Macpherson, Federica Pellegrini, Audrina Patridge, Alessia Marcuzzi e Angelina Jolie.

BODYSHAPE: CLESSIDRA

Spalle proporzionate, fianchi proporzionati e punto vita marcato.

Bodyshape clessidra

È la forma del corpo più semplice da valorizzare, ricordandosi di sottolineare sempre la vita.

Sì agli abiti sinuosi, sì a quelli a sirena, anche accollati, sì a pantaloni morbidi, sì a jeans boyfriend e regular, sì alla cintura in vita che vi permetterà di sottolinearla, sì ai modelli di camicie a cache coeur, sì a gonne a ruota o gonne a matita se avete voglia di sfoggiare le vostre curve. No alla lunghezza sopra le ginocchia e no ai pantaloni a vita bassa.

Tra i personaggi più famosi con questo corpo troviamo Dita Von Teese, Beyoncè, Marylin Monroe, Scarlett  Johansson e Sophia Loren.

BODYSHAPE: CERCHIO

le spalle e il lato B sono della stessa larghezza con seno e fianchi spesso poco prosperosi, le gambe sono slanciate e magre, sono il suo punto di forza. Tendente ad ingrassare sul punto vita.

Bodyshape cerchio

La cosa assolutamente da non fare è accentuare il punto vita e valorizzare le gambe. Quindi sì agli abiti svasati e triangolari, sì agli abiti corti, sì al tessuto semirigido che non sottolinea le curve. Sì ai pantaloni a palazzo, e sì ad abiti morbidi che non sottolineano troppo il ventre, sì alle maglie a scatola, sì ai cappotti che non superano la vita. No alla cintura, no alle gonne lunghe, no all’elastico in vita, no ai tessuti strech, no ad abiti aderenti e no a tutto ciò che è fasciante, no alle gonne molto ampie e a ruota.

Tra i personaggi più famosi con questo corpo troviamo Adele, Jennifer Hudson, Drew Barrymore, Oprah Winfrey e Cat Deeley.

BODYSHAPE: RETTANGOLO

Hanno il punto vita praticamente inesistente e le proporzioni spalle/fianchi identiche.

Bodyshape rettangolo

Creare un punto vita è cosa più giusta da fare. La donna a rettangolo ha l’opportunità di giocare con la moda permettendosi anche di seguire le tendenze più eccentriche. Quindi sì ad abiti e maglie con la fascia sotto il seno, sì a maglie aderenti, sì ai gilet, sì ai pantaloni e alle gonne a vita bassa, sì alle minigonne, sì agli shorts, sì ai jeans skinny, sì ai bustini, sì alla gonna a palloncino, sì a cappottini non troppo lunghi, sì ai giubbotti corti, sì a volant sulla parte superiore del corpo, sì alle giacche sagomate, no agli abiti dritti, no agli abiti fascianti, no alle cinture e ai pantaloni a vita alta, e no alle borse a tracolla. Tra i personaggi più famosi con questo corpo troviamo Blake Lively, Gwyneth Paltrow, Keira Knightley, Cameron Diaz e Audrey Hepburn.

Ersilia Giliberti

ErsiliaSono Ersilia Giliberti, sono nata a Napoli ma vivo a Milano da 15 anni ormai. Ho sempre lavorato nel mondo della comunicazione, a Mediaset e in SonyMusic, ma una delle mie più grandi passioni (insieme al teatro) è sempre stata quella per il Beauty. Come donna so quanto è importante per noi imparare a valorizzarci per apparire sempre al meglio, così qualche anno fa ho deciso di fare della mia passione un lavoro. Mi sono diplomata all’Accademia di trucco del Teatro alla Scala di Milano, ho iniziato a lavorare come Beauty Consultant, ho approfondito le mie conoscenze nel campo della cosmetica lavorando in farmacia finché non ho incontrato QVC che mi ha dato l’opportunità di svelare un po’ dei segreti di bellezza imparati in questi anni a tante altre donne che possono farne tesoro. In QVC rappresento Rio, un rivoluzionario brand inglese che con i suoi Beauty Tools ci permette di prenderci cura della nostra bellezza con dei trattamenti ispirati a quelli professionali ma adattati ad un uso domestico. E sono felice di occuparmi anche di Waterpik, e Cupron, due brand americani davvero all’avanguardia nel campo della bellezza.

Combattere e contrastare i segni del tempo e i cedimenti? Si può….ecco un grande alleato di bellezza!

fotoLa prima volta che QVC ha presentato “Face Toner” ero rimasta sorpresa. Avevo già sentito parlare dei benefici dell’elettrostimolazione facciale, come uno dei migliori alleati contro i segni del tempo e contro i cedimenti che tra l’altro, sono davvero difficili da contrastare. Un aiuto per una texture della pelle che migliora giorno dopo giorno. Un’ importante azione preventiva e di trattamento.

Volevo saperne di più e chiesi opinione al Dottor Damiano Galimberti, il quale mi confermò la sua efficacia e la sua azione dove nessun cosmetico può arrivare: il muscolo. Un trattamento che in pochi minuti al giorno offre la possibilità di combattere cedimenti, segni e di migliorare la texture della pelle grazie all’azione sul microcircolo.

Vi riporto il parere del Dottor Damiano Galimberti – Presidente dell associazione Anti-Aging Italiana

L’esercizio grazie a specifici strumenti, in grado di esercitare la muscolatura mimica facciale, che notoriamente resta meno sollecitabile nella vita di tutti i giorni, consente una concreta prevenzione ed un trattamento fisiologico e naturale contro l’invecchiamento della pelle del viso e contro l’ipotonicità tessutale.

Utilizzo da più di due anni questo apparecchio e per sempre sarà un mio alleato.

Quello che vi voglio presentare oggi è il nuovo modello, con diversi livelli intensità in base alle esigenze, nuovi programmi ad impulsi differenti, inoltre con i patch da applicare al viso che danno risultati davvero straordinari.

E’ anche dotato di timer con display per sapere sempre quando cambiare zona da trattare, un minuto per ciascuna area.

Nel tutorial fotografico, realizzato con il precedente modello, troverete le zone da trattare, ma potete scegliere di utilizzarlo anche soltanto nelle zone che hanno bisogno di un intervento mirato. Per i primi 14 giorni, ho fatto questo trattamento ogni giorno…con enorme soddisfazione, per il mantenimento bastano tre volte alla settimana, il dottor Damiano Galimberti consiglia di farlo in gironi consecutivi per esercitare la memoria del muscolo.

I risultati sono visibili, se ne sono accorte anche le mie amiche che infatti lo adorano!

Vi consiglio di provare, anche perché la percezione dell’elettrostimolazione sul viso è del tutto personale, io per esempio lo trovo rilassante!

PROGRAMMI E TRATTAMENTI

  • P1 – Trattamento rassodante: 2 secondi di contrazioni ritmiche del muscolo per regolare i muscoli con un breve intervallo di 3 secondi tra ogni impulso.
    Tecnologia Faradic, livelli d’intensità da 1 a 20, uso del gel conduttore.
  • P2 – Trattamento rassodante prolungato: offre una contrazione prolungata del muscolo con un’intensità variabile preprogrammata per massimizzare l’allenamento.
    Tecnologia Faradic, livelli d’intensità da 1 a 20, uso del gel conduttore.
  • P3 – Trattamento tonificante: rapida azione stimolante. L’azione di massaggio pulsante dura 5 secondi seguita da una pausa di 3 secondi.
    Tecnologia Faradic, livelli d’intensità da 1 a 20, uso del gel conduttore.
  • P4 – Trattamento infusione: l’infusione di ionoforesi usa piccole micro correnti per far penetrare i principi attivi nella pelle.
    Tecnologia galvanic, livelli d’intensità da 1 a 10, uso del gel conduttore e dei patch.

L’INFUSIONE GALVANICA (IONOFORESI) usa la tecnologia delle micro correnti per infondere nella pelle gli ingredienti attivi derivanti dai patch di collagene e di retinolo per aiutare a ridurre la comparsa di linee e rughe e ad aiutare l’aumento dell’elasticità della pelle.

I patch contengono collagene e retinolo caricati positivamente che agiscono contro le rughe e l’invecchiamento. Quando viene posizionato il contatto positivo sul patch e il contatto negativo sulla pelle, questi ingredienti attivi vengono direttamente “spinti” nella pelle.

La maggior parte dell’infusione avviene nei primi 5-15 minuti su ogni area di trattamento, ma i patch possono rimanere sul viso fino ad un’ora.

 

 

A mezzanotte su qvc Italia con l’esperta Rio Ersilia Giliberti!